AEROJET
AEROJET

AEROJET

Category: AERATORI SOMMERSI

Il liquido da trattare, grazie ad una pompa centrifuga, viene guidato all'interno di un eiettore. Lì, un ugello tarato riduce il passaggio libero aumentando  la velocità del fluido e creando una depressione con conseguente ingresso d'aria dal tubo di aspirazione (effeto Venturi). L'aria e il liquido vengono così miscelati generando un getto in uscita dall'eiettore che garantisce una corretta ossigenazione e sospensione dei solidi all'interno della vasca. Gli Aerojet sono disponibili in un'ampia gamma, realizzata nelle seguenti versioni:

- Versione autoportante;

- Versione con piede d'accoppiamento per installazione in vasca chiusa;

- Versione con piede d'accoppiamento per installazione in vasca aperta.

Su queste macchine non è previsto l'impiego di silenziatori, in quanto il livello di pressisone sonora misurato ad 1 m di distanza dall'aeratore è pari a 71 dB.

 

APPLICAZIONI

Gli Aerojet sono progettati per miscelare ed aerare:

- Serbatoi di processo presso gli impianti di trattamento delle acque reflue;

- Vasche di stabilizzazione ed equalizzzazione negli impianti industriali con elevata fluttuazione del PH;

- Vasche di digestione aerobica di fanghi;

- Allevamenti ittici;

- Applicazioni in cui il processo di depurazione ha variazioni stagionali nel carico organico.

L'Aerojet è facile da installare, utilizzare e manutenere, in quanto non richiede soffianti, tubi di distribuzione dell'aria o valvole di controllo; può quindi essere posizionato anche senza svuotare la vasca ed interrompere il processo di depurazione.