RAINJET WATER/AIR
RAINJET WATER/AIR

RAINJET WATER/AIR

Category: PRODOTTI PER VASCHE DI PIOGGIA E DI ACCUMULO

L'aeratore è dotato dell'innovativo eiettore bistadio che garantisce spinte di miscelazione più elevate rispetto i sistemi monostadio. Realizzati per servizio continuo sono interamente costruiti in acciaio inox (AISI 304L o AISI 316L). Il tubo di aspirazione da 2" viene collegato all'eiettore tramite attacco filettato ISO G.

FUNZIONAMENTO

 

PRIMA FASE

Per semplicità prenderemo in considerazione vasche rettangolari con fondo in leggera pendenza verso l'eiettore che sono di gran lunga le più comuni e consideriamo la vasca piena. Il Rainjet W/A genera un flusso che interessa l'intero bacino, l'aria aspirata dall'eiettore facilita la sospensione dellle sabbie e parti pesanti sedimentate. Durante questa fase vengono pulite le pareti del bacino ed il fondo vasca, ad esclusione degli angoli.

 

SECONDA FASE

Durante lo svuotamento della vasca, l'azione di miscelazione diventa sempre più efficace in quanto diminuisce il volume d'acqua da mettere in movimento. Il getto d'acqua e aria  in uscita dall'eiettore scivola sulla superficie liquida, aumentando la sua lunghezza e riuscendo a pulire i depositi sedimentati negli angoli.

 

TERZA FASE

Quando nel bacino il livello del liquido scende fino a scoprire l'eiettore, si ha una riduzione della lunghezza del getto che tenderà a trascinare il materiale sedimentato negli angoli in prossimità dell'eiettore.

 

AttachmentSize
PDF icon Funzionamento Rainjet W/A78.67 KB

FROM THE SAME CATEGORY

Discover other products from this category
RAINJET ACQUA/ACQUA
Sono caratterizzati da un elevato potere miscelante che permette di garantire la sospensione dei solidi anche nei bacini di grandi dimensioni (rapporto tipico tra lunghezza e larghezza della vasca 2:1).
RAINJET WATER/WATER
They provide a hight mixing power that guarantee the suspension of solids even in the large basins (typical ratio between lenght and width of the tank 2:1).
RAINJET ACQUA/ARIA
Unisce alla capacità di miscelazione anche l'aspirazione d'aria (per effetto Venturi), eliminando l'insorgenza di cattivi odori dovuti ad elevati tempi di residenza del materiale organico. La presenza di aria miscelata all'acqua permette inoltre di avere un getto particolarmente lungo, ideale quando viene richiesta la pulizia del fondo vasca (rapporto tipico tra lunghezza e larghezza della vasca 3:1)